Piccoli leoncini crescono. E la DM si prepara ad ospitare la capolista

La serie D maschile prepara al meglio il match clou di martedì sera (ore 21 Omnicomprensivo) contro la capolista Bollate: netta è stata la vittoria a Cantù, segnale di una squadra in forma e in fiducia. Martedì, un pubblico numeroso sugli spalti darebbe quella carica in più per tentare l’impresa. Stecca invece la serata la serie D femminile, ancora in formazione incompleta ma troppo arrendevole nella lunga trasferta di Broni. Andare a vedere la Prima Divisione e l’Under 18 maschili vale sempre il costo del biglietto (si fa per dire, perché nelle nostre categorie non esistono biglietti d’ingresso): due ore abbondanti di partita sono quasi sempre assicurate! Entrambe tornano vincenti dalle loro trasferte, ed entrambe al quinto set (sesta volta al tie-break su nove gare per la Prima Divisione, quinta volta nelle ultime sei gare per l’Under 18). Due a zero per il Pro Volley nella doppia sfida delle squadre maschili più giovani contro Lucernate: vittoria netta dell’Under 13 e vittoria 2-1 all’esordio per i leoncini dell’Under 12, nella prima gara del campionato. Per fare filotto nel settore maschile manca solo la gara dell’Under 16, ma gli avversari, i capoclassifica del Vittorio Veneto Milano, sono di quelli contro cui non si può troppo scherzare.

Vince al quinto set anche la Seconda Divisione femminile, che arriva ad un passo dal chiudere a proprio favore la gara nella quarta frazione (persa col minimo scarto), ma poi si impone nettamente al tie-break. Chiudono con una vittoria nell’ultima gara dei campionati Pgs la Libera rossa (Under 20) e l’Under 16 2004 femminili. Tornei che non hanno dato grandi soddisfazioni ma che sono stati comunque utili per l’Under 20 per arrivare pronte al campionato di Terza Divisione appena iniziato, e per l’Under 16 per ridare fiducia ad un gruppo reduce da una stagione difficile lo scorso anno e che ora con coach Landriani sta facendo continui progressi.

Niente da fare per l’Under 16 2005, che pure aveva iniziato la gara ad Albairate imponendosi in modo perentorio nel primo set, e per l’Under 14, che può solo difendersi contro la forte squadra di Basiglio. Torna con i tre punti da Milano l’Under 13, mentre ancora nessuna gioia per l’Under 12, la cui strada nel campionato Fipav è sempre più in salita.

 

Risultati:
Serie DM: Libertas Cantù – Pro Volley Revivre 0-3 (17-25, 22-25, 22-25)

Prima Div. M: UISP Canegrate – Pro Volley 2-3 (21-25, 25-22, 25-20, 20-25, 10-15)

Under 18M: Adolescere Voghera – Pro Volley 2-3 (25-20, 25-21, 27-29, 15-25, 11-15)

Under 16M: Pro Volley – Vittorio Veneto Milano 0-3 (20-25, 14-25, 17-25)
Under 13M: Pro Volley – Lucernate 3-0 (25-22, 25-22, 25-21)

Under 12M: Lucernate – Pro Volley 1-2 (25-18, 24-26, 12-25)

Serie DF: RGA Arnaboldi – Pro Volley Metalgiemme 3-0 (25-13, 25-19, 25-17)

Seconda Div. F: Pro Volley – Volley Bareggio 3-2 (21-25, 25-18, 25-17, 23-25, 15-7)

Libera F. Bianca: Pro Volley – Virtus Sedriano 3-0 (25-14, 25-18, 25-21)

Under 16F 2004: Pallavolo Sedrianese – Pro Volley 2-3 (25-23, 24-26, 25-18, 14-25, 7-15)

Under 16F 2005: MyVolleyAlba – Pro Volley 3-1 (16-25, 25-21, 25-22,,25-15)

Under 14F: Pro Volley – Basiglio MI3 0-3 (16-25, 16-25, 16-25)

Under 13F: Ass. Genitore Scuole – Pro Volley 0-3 (23-25, 22-25, 19-25)

Under 12F: S. Rita Milano – Pro Volley 3-0 (25-4, 25-4, 25-7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *