Comunicato: proseguiamo lo stop

 

Agli atleti e alle atlete

Alle famiglie

Il Consiglio Direttivo Pro Volley Abbiategrasso, tenendo in seria considerazione i rischi connessi allo svolgimento dell’attività sportiva in palestra in questo momento di emergenza sanitaria che non sembra ancora attenuarsi, ha deliberato di mantenere la sospensione dell’attività di tutte le squadre almeno fino al termine della validità dell’attuale DPCM (5 marzo 2021).

Riteniamo che in questo momento sia preferibile un atteggiamento di prudenza: è vero che, per le categorie giovanili che la FIPAV considera “di interesse nazionale”, il DPCM consentirebbe la ripresa dell’attività, ma affinché ciò sia effettivamente possibile è necessaria l’iscrizione e la partecipazione ai campionati, il cui inizio è previsto a metà febbraio. Non ci è sembrato opportuno sottoporre atleti e famiglie ad ulteriori rischi di contagio, oltre a quelli già presenti nelle normali attività scolastiche e lavorative, e per di più per disputare campionati senza alcuna preparazione tecnica e atletica, visto che l’attività in palestra sarebbe per lo più indirizzata al lavoro individuale. Chiunque abbia esaminato quali e quanti accorgimenti siano necessari per le trasferte delle squadre (trasporto, divieto di accesso agli impianti per gli accompagnatori, autocertificazioni, impossibilità di utilizzare gli spogliatoi), si può rendere conto di come la scelta di partecipare ai campionati costringerebbe le famiglie a parecchi disagi. Senza contare poi che in caso di positività di un atleta o di un contatto stretto si dovrebbe interrompere la partecipazione.

Aggiungiamo poi il fatto che in nessuna squadra, come da sondaggio recentemente sottoposto agli atleti e alle famiglie, si è avuta la completa disponibilità degli atleti alla ripresa, e ciò avrebbe comportato un ulteriore problema, sia tecnico, per il ridotto numero di atleti a disposizione, sia di sostenibilità economica.

La scelta di non partecipare ai campionati ha comportato come conseguenza inevitabile l’impossibilità di poter usufruire delle palestre, stante il vincolo tassativo imposto dall’amministrazione comunale, in applicazione a quanto disposto dal DPCM, di consentire l’utilizzo degli impianti alle sole squadre che abbiano formalmente comunicato alle rispettive Federazioni la partecipazioni a campionati di interesse nazionale.

Se dopo il 5 marzo ci saranno segnali forti di miglioramento della situazione sanitaria, prenderemo sicuramente in considerazione quanto sarà consentito dalla nuova normativa. Organizzeremo per la prossima settimana una riunione in videoconferenza in cui approfondiremo le ragioni di quanto qui comunicato e risponderemo alle vostre domande.

Il Consiglio Direttivo

Abbiategrasso, 26/01/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *